Pneumatici migliori – Classifica con prezzi delle migliori gomme per auto del 2019

La scelta delle gomme migliori per auto è una questione estremamente importante perché da esse dipende l’aderenza e la resistenza che poi l’automobile avrà sulla strada.

pneumatici per auto migliori
Si tratta, quindi, di un fattore di sicurezza che deve essere valutato con tantissima attenzione, in modo da essere certi di aver acquistato gli pneumatici che fanno maggiormente al caso nostro. In questa guida vedremo insieme quali sono i parametri da considerare per scegliere le migliori gomme per auto che più soddisfano le nostre esigenze.

Ogni stagione ed ogni terreno ha la sua gomma:

La questione relativa alla differenza tra pneumatici estivi, invernali o all seasons riguarda essenzialmente le abitudini e le esigenze personal dell’automobilista.

Bestseller No. 1
MICHELIN CROSSCLIMATE+ - 205/55/16 91H - B/C/69dB - Pneumatici Per tutte le stagioni (Autovetture)
  • Sicurezza in ogni condizione meteo per viaggi senza pensieri - su asciutto, frena come un pneumatico estivo - su bagnato, offre aderenza eccezionale sia in estate sia in inverno
Bestseller No. 4
Goodyear Vector 4 Seasons - 225/45/R17 94V - E/E/71 - Pneumatici tutte stagioni
  • Goodyear Vector 4 Season è una gomma 4 stagioni ideata per affrontare in serenità sia le stagioni invernali quelle estive
Bestseller No. 1
Pirelli Cinturato P1 Verde - 185/65/R15 88T - C/B/69 - Pneumatico Estivos
  • Pirelli Cinturato P1 Verde Eco è il pneumatico il pneumatico "green" ad altissima tecnologia studiato per le piccole e medie vetture.
Bestseller No. 2
Pirelli Cinturato All Season - 185/65/R15 88H - E/B/69 - Pneumatici tutte stagioni
  • Il nuovo pneumatico Pirelli All Season è progettato per guidatori che cercano una soluzione di mobilità alternativa ed innovativa.
Bestseller No. 3
PIRELLI 8019227308938 - Pneumatici per tutte le stagioni 205/55/R16 91V - C/B/69dB
  • Percorsi di frenata più brevi in qualsiasi condizione atmosferica

A differenza dei pneumatici per fuoristrada che vengono scelti per parametri totalmente diversi, bisogna valutare attentamente se quest’ultimo è abituato a guidare in condizioni di media-alta temperatura, generalmente sopra ai 7 °, allora sarà preferibile montare degli pneumatici estivi. Se, invece, l’automobilista frequenta terreni spesso interessati dal bagnato, dal gelo o dalla neve è importante scegliere uno pneumatico invernale.

La scelta dell’all seasons è, invece, una via di mezzo che garantisce comunque discrete prestazioni in ogni situazione in cui ci si trova. Alla stessa maniera, è altresì collegata alle abitudini e agli stili di vita dell’automobilista la scelta di pneumatici stradali, adatti all’uso cittadino o su strade asfaltate, fuoristrada per terreni sterrati o misti.

Ovviamente, nessuna di questa tipologia sarà mai uguale all’altra, ma esistono alcune categorie migliori gomme auto 4 stagioni, o ancora gomme auto estive migliori e ci sono anche le migliori gomme invernali per auto.

In ogni caso la scelta degli pneumatici migliori che fanno più al caso nostro non dipende solo dall’uso che dobbiamo farne, ma passa per molteplici altri parametri che illustreremo nel paragrafo successivo.

Consigli per scegliere le migliori gomme per la nostra auto:

Migliori gomme per auto

Tenendo sempre bene a mente quanto già è stato esposto nel paragrafo precedente riguardo alle nostre abitudini che devono coordinarsi con la scelta degli pneumatici più adatti, adesso bisogna valutare gli altri parametri che possono orientare la scelta delle gomme per auto.

Innanzitutto, è necessario trovare le indicazioni sulle gomme della nostra auto rilasciate dal costruttore del veicolo e specificate nel libretto di circolazione, vale a dire le misure, il marchio, se è necessario avere delle dimensioni differenti tra la parte anteriore e quella posteriore, la potenza del motore e così via.

  • Le misure di una gomma sono rappresentante da tre numeri separati che sono anche presenti sulla superficie stessa dello pneumatico. Questi numeri corrispondono rispettivamente alla larghezza del battistrada, altezza dello pneumatico e diametro della circonferenza, espresso in pollici.
  • Accanto a queste misure sono indicati anche l’indice di velocità e di carico che la gomma può sopportare. Questi dati possono essere desunti da apposite tabelle, ma è importante scegliere sempre un indice consentito dalla vostra auto come espressamente indicato sul libretto.
  • Dopo aver appurato le misure della gomma adatta alla nostra auto e tutte le altre informazioni sopracitate, a questo punto si deve scegliere il giusto marchio della gomma, poiché alcuni pneumatici funzionano benissimo in un particolare tipo di automobile, ma non hanno prestazioni altrettanto eccellenti su un altro modello. Infatti, la combinazione ideale di marchio pneumatico – marchio automobile è fondamentale per la riuscita dell’acquisto. Per essere certi della combinazione da prediligere per la vostra auto è bene farsi consigliare da un professionista del settore. Per cui la scelta del marchio non verte esclusivamente sul prezzo, poiché anche le gomme economiche potrebbero essere quelle che più si adattano meglio per tenuta, resistenza e aderenza alla vostra auto.
  • Un’altra caratteristica molto importante da valutare è l’anno di produzione dello pneumatico, poiché più esso è di vecchia fattura minore sarà la performance dello stesso. La data di produzione della gomma compare anche sulla sua superficie laterale in una formula di due cifre separate, in cui la prima si riferisce al numero della settimana e la seconda all’anno. Quindi, da questo valore sullo pneumatico si può capire quando è stato fabbricato.
  • Per ottenere poi le migliori prestazioni possibili dalle nostre gomme, periodicamente si possono cambiare di posizione seguendo lo schema rappresentato sul libretto di manutenzione dell’automobile. In questo modo si può evitare che gli pneumatici si induriscano o si consumino solo in una determinata zona.

Classifica delle gomme più vendute online:

Migliori gomme per auto

Oggi sul mercato, sia nei negozi fisici sia in quelli online, ci sono moltissimi modelli di gomme per auto, anche molti pneumatici economici, per cui scegliere non è affatto semplice.

Dunque, quali sono le migliori gomme per auto? Come abbiamo avuto modo di dimostrare nei paragrafi precedenti, non esiste una risposta univoca, tuttavia abbiamo stilato una classifica dei 5 bestseller più venduti online e abbiamo valutato le opinioni di chi le ha già provato in modo da mettere in luce, per ciascuna di esse, i pro e i contro.

  • Michelin Crossclimate XL – Miglior pneumatico 4 stagioni

Michelin Crossclimate+ XL - 225/45/17 94W - B/C/69dB - Pneumatici Per Tutte le Stagioni...
  • Sicurezza in ogni condizione meteo per viaggi senza pensieri - su asciutto, frena come un pneumatico estivo - su bagnato, offre aderenza eccezionale sia in estate sia in inverno

Uno pneumatico 4 stagioni, dal peso di 9,5 kg, che garantisce aderenza e massima sicurezza su ogni terreno e in ogni condizione meteo. Con questa gomma, infatti, è possibile spostarsi con tutta tranquillità anche sulla neve, grazie alle lamelle 3D autobloccanti e alla scultura del battistrada. L’anno di produzione è il 2017, mentre le misure sono 63,2 x 63,2 x 20,5 cm, con un diametro del cerchione di 17 pollici.

Il pro di questo pneumatico è che, nonostante sia un all seasons, offre una perfetta aderenza sul bagnato;

il contro è che se la neve è eccessiva, lo pneumatico non riesce a trainare bene l’auto.

  • Pirelli Cinturato All Season – Ottimo in tutte le stagioni

Pirelli Cinturato All Season - 205/55/R16 91V - C/B/69 - Pneumatici tutte stagioni
  • Il nuovo pneumatico Pirelli All Season è progettato per guidatori che cercano una soluzione di mobilità alternativa ed innovativa.

Anche questo modello è adatto a tutte le stagioni ed è dotato della tecnologia “Seal Inside Technology” che permette di continuare il percorso anche dopo una foratura. La gomma msura 63,2 x 20,5 x 63,2 cm, pesa 8, 75 kg e ha un diametro del cerchione di 16 pollici.

Pro: ottima aderenza sia sul bagnato sia sull’asciutto;

contro: manca la protezione per i cerchi in lega.

  • Pirelli Cinturato P7 – pneumatico estivo

Pirelli Cinturato P7 - 205/55/R16 91V - C/B/70 - Pneumatico Estivos
  • Cinturato P7 è il Pirelli green con massima compatibilità ambientale.

Si tratta di una gomma estiva cinturata e asimmetrica con canali circonferenziali che proteggono dall’acquaplaning. Lo pneumatico misura 60 x 60 x 21 cm, pesa 8,2 kg e ha un diametro della circonferenza di 16 pollici. L’efficienza energetica UE è pari a C, la classe di aderenza sul bagnato è pari a B, mentre l’emissione della rumorosità esterna è di 70 dB.

Il pro è che sono davvero molto silenziose e confortevoli alla guida;

il contro è ancora una volta la mancanza della protezione cerchio.

  • Pirelli P Zero – Miglior pneumatico estivo

Pirelli P Zero - 245/40/R18 97Y - C/A/69 - Pneumatico Estivos
  • Pzero è l'ultra high performance di casa pirelli

Un modello che sembra una versione qualitativamente superiore rispetto al prodotto precedente. Anche questo è, infatti, uno pneumatico estivo con una classe di efficienza energetica UE pari a C, una classe di aderenza su bagnato pari a A e un emissione rumorosità esterna di 69 dB.

La gomma misura 45,7 x 45,7 x 9,8 cm, pesa 9, 96 kg e ha un diametro di circonferenza pari a 18 pollici, naturalmente è disponibile in tutte le misure. Pzero è uno pneumatico molto performante e tecnologicamente avanzato, ideato per soddisfare le esigenze delle automobili più lussuose e prestigiose come Ferrari, Maserati, Audi e Mercedes.

Il pro di questa gomma è l’ottima aderenza sul bagnato e la silenziosità.

Per quanto riguarda il contro, non sono stati rilevati svantaggi dagli utenti che l’hanno utilizzata.

  • Micheline Alpina A4 – Miglior modello invernale

Uno pneumatico invernale dalle prestazioni efficienti. Questa gomma misura 59,5 x 59,5 x 19,5 cm, pesa 7 kg e ha un diametro della circonferenza di 15 pollici.

La classe di efficienza energetica UE è pari a E, l’aderenza su bagnato è C, mentre l’emissione rumorosità esterna è pari a 70 dB. Su questa ruota sono stati condotti test approfonditi a cura dell’associazione automobilistica ADAC, che ha rilevato circa il 10% di agilità in più rispetto agli altri pneumatici dello stesso livello su ghiaccio, neve e pioggia.

Il pro di questo pneumatico sono la tenuta sulla strada e soprattutto la frenata, il cui spazio risulta ridotto di circa il 5%.

contro: I clienti non hanno riscontrato problemi neanche in questo caso, lasciando solo recensioni positive sul prodotto.

Leave a Reply