Miglior cric idraulico a bottiglia – Classifica top5 con opinioni e prezzi

Sollevatore cric a bottiglia per auto

Le auto di nuova immatricolazione, molto spesso, non presentano i cric al momento dell’acquisto e ciò perchè le case automobilistiche preferiscono ridurre il peso complessivo del veicolo in modo da abbassare i consumi.

In effetti, la stessa ruota di scorta non è più compresa tra gli accessori in dotazione in quanto è stata sostituita da un vero e proprio kit di emergenza per le forature.

Questo permette di chiudere momentaneamente un foro alquanto piccolo in modo da permettere all’autista di arrivare a casa o perlomeno da un gommista. Il problema, però, sorge nel momento in cui il foro non è piccolo ed è proprio in questo momento che deve venire in aiuto il miglior cric a bottiglia esistente sul mercato.

Infatti, questo strumento è molto importante per il cambio della ruota in quanto permette di sollevare l’auto e mettere la ruota di scorta senza troppi problemi.

Guida alla scelta del miglior martinetto idraulico per auto:

Cric idraulico a bottiglia

Prima di procedere con l’acquisto di un cric idraulico a bottiglia, bisogna capire l’uso che se ne vuole fare in modo tale da scegliere il modello più adatto alle proprie esigenze. Infine, la nostra recensione sarà sicuramente molto utile per capire i modelli migliori in fatto di qualità e caratteristiche.

Bestseller No. 2
Goodyear Premium Martinetto idraulico Jack bottiglia - 2 Ton
  • Martinetto idraulico Jack bottiglia progettato per uso residenziale e commerciale.
Bestseller No. 4
Tampone in Gomma per Cric Sollevatore Auto 65 x 34 mm
  • 【Dimensioni del Prodotto】:Ciascuna confezione include due unità di blocchi di gomma. Diametro: 65 mm; Altezza: 34 mm
Bestseller No. 6
Goodyear Premium Martinetto idraulico Jack bottiglia - 3 Ton
  • Martinetto idraulico Jack bottiglia progettato per uso residenziale e commerciale.
Bestseller No. 7
Michelin 92416 Martinetto Idraulico 2 T
  • Altezza di sollevamento da 105 a 350 mm. Capacità di sollevamento 2000 kg.

Innanzitutto i cric a bottiglia sono molto più vantaggiosi di ogni altra tipologia in quanto modello è stato pensato per salvaguardare lo spazio in macchina. Ciò infatti significa che l’autista potrà portare sempre con sè il cric senza occupare troppo spazio. La loro forma è cilindrica e richiama molto quella delle bottiglie: i primi modelli, infatti, avevano la forma di una vera e propria bottiglia.

Il corpo è costituito da un pistone e da un’intercapedine che contiene un circuito idraulico ad olio. Attraverso una valvola, chi lo utilizza sarà in grado pompare il fluido a pressione in un secondo cilindro che poi farà muovere il pistone.

Ovviamente esistono anche dei modelli che possiedono due pistoni e che per questo motivo permettono di raggiungere l’altezza desiderata in un minor tempo rispetto a quelli che presentano un solo pistone.
In ogni caso, dopo aver posizionato il cric a bottiglia al di sotto dell’auto, bisogna sbloccare la valvola che libera il pistone. Ricorda di posizionare il cric nei punti di sollevamento indicati nel manuale d’uso.

Una volta fatto ciò si può iniziare a pompare il liquido che non tornerà indietro grazie alla presenza della valvola di non ritorno. Infine, una volta terminato il cambio della ruota, bisogna girare la valvola in modo da allentare la presa del cric.

Dunque, considerando questi fattori, la scelta del cric idraulico a bottiglia deve essere fatta soprattutto in base alle caratteristiche di alzata del pistone e altezza minima da terra che possiede il modello. L’alzata del pistone permette di capire se il cric in questione è in grado di alzare il veicolo quanto basta per cambiare la ruota.

L’altezza minima da terra, invece, permette di capire se il cric è abbastanza basso da essere infilato sotto il veicolo.

I nostri consigli:

Innantutto bisogna valutare le altezze sopracitate. In secondo luogo consigliamo di prendere un cric a bottiglia compatto e facilmente trasportabile in modo che possa essere inserito facilmente nel portabagagli dell’auto.

Infine, bisogna tenere sempre a mente che il cric idraulico è in grado di sollevare anche camion e camper: ovviamente anche in questo caso bisogna tenere presente la capacità di sollevamento, oltre che l’altezza.

Di seguito vediamo i migliori cric a bottiglia presenti sul mercato.

Classifica con prezzi dei 5 migliori cric a bottiglia per auto:

Martinetto idraulico per auto

  • Cric a bottiglia Goodyear Premium – Miglior modello

Goodyear Premium Martinetto idraulico Jack bottiglia - 3 Ton
  • Martinetto idraulico Jack bottiglia progettato per uso residenziale e commerciale.

il cric è stato progettato per uso residenziale e commerciale. La sua struttura in metallo è in grado di sollevare fino a tre tonnellate con una certa facilità. Possiede, infatti, una base molto ampia in grado di conferire maggiore stabilità allo strumento. Infine, solleva da 181 a 345 mm. La sua forma è molto compatta ed ergonomica e ciò permette portare questo modello di cric sempre con sè.

  • Martinetto idraulico per auto Einhelll BTHJ 5000

Si tratta del miglior cric in termini di stabilità, infatti, è dotato di una valvola di sicurezza che evita di sovraccaricare l’attrezzo. La sua struttura compatta consente l’utilizzo del cric a bottiglia in qualsiasi situazione e per qualsiasi scopo, essendo in questo molto versatile.

La sua portata è di 5 tonnellate ed ha un’altezza minima di 216 mm, fino ad un’altezza massima di 413 mm. Questo modello, inoltre, permette di regolare anche il pistone fino a circa 70 mm.

  • Sollevatore Idraulico a Bottiglia Intec 410600 – 6 tonnellate

Offerta
Intec 410600 Sollevatore Idraulico a Bottiglia da 6 ton
  • Sollevatore idraulico a bottiglia da 6 ton. con regolazione a vite

Intec presenta il miglior cric idraulico a bottiglia in fatto portata, la quale risulta essere molto elevata. Questo, infatti, è stato progettato con regolazione da 60 mm, utilizzando la vite. La sua portata è di 6 tonnellate e per questo è molto adatto per essere utilizzato con camion o mezzi molto pesanti.

La sua struttura in metallo è molto compatta e per questo riesce a trovare spazio anche nei gavoni dei camper. Può essere utilizzato anche sui fuoristrada. Anche questo modello, inoltre, possiede una valvola che impedisce il sovraccarico, indispensabile se si arriva a portate di questo genere. Infine, questo modello risulta essere tra i più duraturi nel tempo grazie ai trattamenti termici svolti su di esso durante la sua costruzione.

  • Cric a bottiglia Hilka 82200120 -Ottimo rapporto qualità prezzo

Offerta

Tra i modelli che abbiamo visto finora, questo è il primo che presenta una valigetta di trasporto, il che lo rende molto più funzionale e semplice da trasportare e conservare. Possiede, inoltre, una valvola di rilascio rapido rivestita in ghisa e in acciaio in modo da aumentare la sua durevolezza. La portata massima è di 2 tonnellate e per questo è consigliato soprattutto per macchine utilitarie e alquanto leggere.

  • Sollevatore a bottiglia CORA 000127312

Quest’ultimo modello è perfetto in quanto dimensioni compatte. Ha una portata massima di addirittura 20 quintali ed è molto consigliato per auto grandi e di peso elevato. Non a caso, possiede un’altezza minima di circa 15,8 centimetri e può raggiungere un’altezza massima di 32 centimetri.

Nonostante ciò, però, la sua forma è stata progettata in modo tale che da chiuso il prodotto risulti abbastanza piccolo, in modo tale che possa essere portato facilmente anche all’interno dell’abitacolo. In aggiunta, si tratta di un prodotto alquanto leggero e maneggevole, nonostante le dimensioni di altezza che è in grado di raggiungere.

Leave a Reply