Miglior Casco Vintage: classifica dei migliori modelli del 2019

I caschi vintage si stanno rivelando sempre più gettonati, ed è innegabile il fatto che abbiano un fascino molto particolare: far rivivere gli stili di un tempo, quelli che si sfoggiavano decenni addietro guidando una Vespa o anche delle potenti moto, come le celeberrime Harley Davidson, è davvero un’idea molto allettante, anche per chi possiede un veicolo inequivocabilmente moderno.Miglior Casco da moto Vintage

 

Quali aspetti considerare nella scelta del miglior casco vintage?

Nella scelta del miglior casco vintage è inevitabile che ci sia tanto di soggettivo: l’aspetto estetico ha davvero una grandissima importanza, ma sarebbe senz’altro un grosso errore orientarsi nel proprio acquisto valutando esclusivamente il design.

OffertaBestseller No. 1
Origine Helmets Sprint Rebel Star Grey, Grigio/Nero, Taglia L
  • Il nuovo casco jet Sprint è una reinterpretazione di un classico senza tempo, con una pratica visiera parasole a scomparsa
OffertaBestseller No. 2
Bestseller No. 3
SOXON SP-301-URBAN Black Casco Demi-Jet Vespa Piloto Motard Chopper Scooter Moto Urban Vintage...
  • Certificato da ECE per l'uso stradale: Grazie a una lavorazione di alta qualità, il casco è conforme a tutte le normative UNECE e reca il sigillo ECE, il che significa che è omologato per la...
Bestseller No. 4
Westt Jet · Casco Jet Moto Nero Opaco Doppia Visiera Scooter Motorino Chopper · Casco Moto Donna e...
  • MATERIALI: Calotta leggera in ABS (1200 g +/- 50 g) con EPS multistrato che assorbe gli urti.
Bestseller No. 5
Westt Classic X Leather · Casco Jet Pelle Nero Moto Scooter Motorino Chopper · Casco Moto Donna e...
  • MATERIALI: Calotta leggera in ABS (1050 g +/- 50 g) con EPS multistrato che assorbe gli urti.

Un casco deve essere anzitutto sicuro, dunque è una buona prassi quella di verificare le sue omologazioni, e deve garantire il dovuto comfort: la qualità dei materiali è un indicatore molto prezioso in tale ottica e consente di avere un quadro molto chiaro del modello.

Non vanno ovviamente trascurati altri aspetti tecnici quali le caratteristiche dell’allacciatura, della visiera (è bene optare per dei modelli con visiera alzabile), delle imbottiture interne.

Per quanto riguarda le tipologie più gettonate si possono menzionare i caschi integrali vintage, un vero e proprio must, i caschi jet vintage, più minimalisti nella struttura ma altrettanto efficaci e sicuri, i caschi moto custom, molto simili a quest’ultimi, e anche i modelli di casco cafe racer, chiaramente ispirati al mondo delle corse.

Recensione dei migliori caschi vintage:

Tabella comparativa:

POSIZIONEIMMAGINEMARCAMODELLOTIPOLOGIA
1Casco Vintage Soxon SP 325 URBANSoxonSP-325-URBAN Green JET
2Casco vintage Armor AV 84Armor AV-84JET
3Casci Vintage Bell BullitBellBullitt INTEGRALE
4Casco Vintage Viper F656ViperF656INTEGRALE
5Casco Vintage EglemtekEglemtekEglemtekDEMI JET

Miglior casco Vintage

Soxon SP-325 Urban Green – Casco Jet Vintage

SOXON SP-325-URBAN Green · Moto Retro Scooter Urban Bobber Chopper Urbano Vintage Mofa Casco...
  • Certificato da ECE per l'uso stradale: Grazie a una lavorazione di alta qualità, il casco è conforme a tutte le normative UNECE e reca il sigillo ECE, il che significa che è omologato per la...

SP-325-Urban Green del brand tedesco Soxon rientra nella categoria dei caschi jet vintage ed è un modello eccezionale per chi desidera ricreare il classico stile Retrò.

L’aspetto di questo casco jet vintage è chiaramente “nostalgico”, e basta osservarlo con attenzione per intuire subito che si tratta di un articolo di ottima fattura e realizzato in materiali selezionati.
Soxon SP-325-Urban Green è realizzato in pelle Vegan, e ciò è importante dal punto di vista etico: per quanto tale materiale si riveli pregevole e riesca a garantire un bellissimo effetto sia a vista che al tatto, si tratta di una pelle “ecologica” che non ha implicato alcun maltrattamento di animali.

Soxon ha realizzato la calotta di questo modello in polimeri termici i quali si rivelano impeccabili nella loro funzionalità, allo stesso tempo il peso dell’oggetto, pari a circa 1 Kg, rende questo casco molto interessante anche per la sua grande maneggevolezza.

Come tipico dei caschi jet vintage, anche il modello in questione si contraddistingue per una visiera frontale, efficacissima per evitare che dei corpi estranei si insinuino negli occhi e molto utile anche per proteggere il motociclista da condizioni climatiche avverse; tale visiera è apribile ed è resistente ai graffi.

Soxon SP-325-Urban Green ha un rivestimento removibile, di conseguenza il medesimo può essere lavato con grande semplicità, il sistema di chiusura è molto pratico e si rivela agevole anche laddove venga eseguito con i guanti, inoltre nella sua confezione è inclusa una comoda borsa per il trasporto.

Se Soxon SP-325-Urban Green merita di rientrare a pieno titolo tra i migliori caschi vintage è soprattutto per la sua estetica così accuratamente rifinita: sono delle vere “chicche”, infatti, le cuciture in rilievo.
Questo casco vintage non presenta criticità di rilievo, se non che il suo materiale potrebbe sporcarsi più facilmente rispetto ad altri; la sua visiera inoltre non è dotata di protezione UV.

Armor AV-84 Vintage Deluxe – Miglior casco jet vintage

Armor · AV-84 „Vintage Deluxe Creme“ (yellow) · Casco Demi Jet · Moto Scooter Urbano...
  • Certificato da ECE per l'uso stradale: Grazie a una lavorazione di alta qualità, il casco è conforme a tutte le normative UNECE e reca il sigillo ECE, il che significa che è omologato per la...

Anche Armor AV-84 Vintage Deluxe rientra nella categoria dei caschi jet vintage, ed è un casco dall’aspetto sobrio ed elegante.
Questo casco vintage è realizzato in materiali di qualità, con una calotta in polimeri termici che assicura la dovuta protezione e dei rivestimenti in pelle Vegan, pelle artificiale la quale, pur non avendo comportato alcun sacrificio di animali, si rivela eccezionale sia visivamente che al tatto.

Trattandosi di un casco jet vintage non manca una visiera parasole frontale, utilissima per rendere più confortevole la guida: tale visiera è apribile, resiste molto bene ai graffi ed è inoltre dotata di protezione UV.

Analogamente a Soxon SP-325-Urban Green, anche Armor AV-84 Vintage Deluxe ha un peso molto contenuto, appena superiore a 1 Kg, di conseguenza i suoi livelli di maneggevolezza sono davvero molto elevati, senza trascurare il fatto che può essere chiuso e riaperto in modo assai semplice.

Questo modello, il quale può essere senz’altro un ottimo casco vintage da Vespa, è inoltre fornito con una bellissima borsa in tessuto marchiata Arrow.

Non vi sono davvero dubbi sul fatto che Armor AV-84 Vintage Deluxe meriti di rientrare tra i migliori caschi moto vintage, e non presenta dei difetti rilevanti.
Un modello come questo può essere più esposto di altri al rischio di sporcarsi, questo va sottolineato, inoltre il suo design è molto essenziale, di conseguenza chi preferisce uno stile Retrò ancor più marcato potrebbe preferire modelli di altro tipo.

Bell Bullitt – Miglior Casco Integrale Vintage

Anche questo modello del marchio Bell rientra nella categoria dei caschi integrali vintage e può essere definito un casco cafe racer: sicuramente l’estetica di questo casco richiama gli stili tipici del passato, ma sa rivelarsi una scelta ottima anche per chi preferisce uno stile moderno.

Questo casco moto vintage sfoggia infatti un’unica colorazione e non prevede elementi decorativi palesemente Retrò: la sua classicità è legata proprio al suo aspetto sobrio e semplice che andava molto in voga in passato, ed è davvero molto accattivante il logo Bell proposto frontalmente.

La visiera può essere alzata con facilità, i materiali di realizzazione sono ottimi, inoltre il modello offre grande comodità grazie alla morbidezza delle sue parti interne.

Pur avendo una struttura massiccia questo casco integrale vintage non risulta oltremodo pesante: da questo punto di vista esso si assesta attorno a 1,3 Kg, peso analogo a quello del già menzionato Viper F656.

Riguardo a Bell Bullitt non ci sono rilevanti “contro” da segnalare, se non che il suo stile potrebbe risultare eccessivamente minimalista per alcuni motociclisti.

Viper F656 – Casco Integrale Vintage

VIPER F656 INTEGRALE CASCO IN FIBRA DI VETRO STILE RETRO VINTAGE CLASSICO ECE 22-05 APPROVATO CUSTOM...
  • CASCO IN FIBRA DI VETRO, PROGETTAZIONE DELLA CONCORRENZA CLASSICA VINTAGE

Nella scelta del miglior casco moto vintage non potevano certamente mancare i caschi integrali vintage: tantissimi motociclisti preferiscono questi modelli e le relative opportunità di scelta sono davvero molto vaste.

Viper F656 è un casco vintage integrale dall’aspetto molto elegante che propone l’accostamento tra due diversi colori, non passa inosservato inoltre il bellissimo logo Viper realizzato sulla parte frontale.

Viper F656 sa rivelarsi senz’altro un ottimo casco vintage da moto, ma non solo: questo casco integrale è realizzato interamente in fibra di vetro, materiale di indiscussa qualità, molto interessante è inoltre la visiera apribile, molto ampia e sostituibile.
Il modello è dotato di chiusura a doppia D e merita di essere considerato più che affidabile dal punto di vista della sicurezza.

Sicuramente il peso di questo casco è superiore rispetto al peso medio dei caschi jet vintage, ma la cosa non stupisce, trattandosi di un modello integrale.

Eglemtek – Vintage ma Economico

Il modello in questione è sicuramente il miglior casco vintage per chi desidera sfoggiare uno stile giovane e aggressivo: la bandiera a stelle e strisce statunitense campeggia infatti su tutta la sua superficie conferendogli una grande personalità.

Questo casco ha dimensioni compatte, e questo può essere utile per conservarlo agevolmente nella moto o nello scooter, e si rivela molto affidabile e sicuro nella sua funzione protettiva.
Realizzato in policarbonato, da buon casco jet vintage il modello in questione presenta una visiera frontale sollevabile, antigraffio e dall’assetto tondeggiante, il suo cinturino vanta inoltre un aggancio micrometrico.

L’audacia estetica è sicuramente la protagonista di questo casco vintage, il quale sa abbinare al meglio l’originalità alla sicurezza.
Un punto di debolezza è rappresentato dal fatto che i suoi interni sono amovibili, di conseguenza tali elementi in tessuto non sono lavabili separatamente come nei modelli menzionati in precedenza; per alcuni motociclisti ad ogni modo ciò non rappresenta affatto un limite rilevante.

Leave a Reply