Cerchi il miglior casco da motocross? Classifica e prezzi dei migliori

I caschi da motocross rappresentano un elemento indispensabile per garantire adeguata sicurezza e protezione quando si è alla guida della propria moto.
Miglior casco da motocross
Nello scorso articolo abbiamo parlato dei caschi da motocross per bambini, ma vediamo come scegliere un buon casco da motocross per adulti:Acquistare un casco moto cross vuol dire acquistare un casco che sia omologato, dunque duraturo ed affidabile.Il casco da motocross è certamente il più sicuro e robusto fra tutti i tipi di casco esistenti in commercio. Questa sua “peculiarità” è data dal fatto che nel motocross il numero di cadute è molto elevato rispetto alla strada, dunque esso è certamente più performante rispetto ad un comune casco da strada.

Il mercato dei caschi da cross offre un’infinita varietà di scelta in quanto è molto ampio e consente a chiunque di poter acquistare un prodotto di grande qualità. Spesso però, soprattutto in rete, si trovano caschi da cross non omologati, dunque per niente sicuri; quindi meglio prestare molta attenzione e seguire i consigli che vi forniremo di seguito. Vediamo dunque le caratteristiche, le tipologie e le diverse funzioni del casco moto cross.

Miglior casco da motocross: Caratteristiche da tener in considerazione

Le caratteristiche di un ottimo casco da motocross sono ben definite e devono necessariamente essere presenti se si vuole acquistare un prodotto qualitativamente elevato.
OffertaBestseller No. 1
OffertaBestseller No. 2
YEMA Casco Motocross Integrale Motard Downhill YM-915 Caschi Moto Cross Integrali DH ECE Omologato...
  • Casco per moto professionale: Soddisfa l'omologazione europea ECE22.05. Eccellente design alla moda con un sacco di funzioni avanzate. Esattamente quello di cui avete bisogno per strada, pista, ATV,...
Bestseller No. 3
Casco da Motocross per Fuori-Strada - 4PCS Set di caschi da Corsa da Strada per Casco Integrale da...
  • Design aerodinamico e di ventilazione, elping per mantenere la testa fresca.
OffertaBestseller No. 4
Bestseller No. 5
Nenki NK-315 Casco da motocross per fuori-strada
  • Calotta in materiale termoplastico iniettato e polistirene espanso (EPS), per l'assorbimento degli urti.
Bestseller No. 6
Casco da moto, motocross, cross, offroad, enduro, sport, con guanti, passamontagna e occhiali, 58-59...
  • Materiali di qualità: Calotta esterna in ABS aerodinamico, guscio interno in EPS e sottogola rinforzato con sgancio rapido.
OffertaBestseller No. 7
Casco Mx Oneal 2017 2Series Rl Manalishi Nero-Neon Giallo (S , Giallo)
  • L'imbottitura interna estremamente morbida e in grado di assorbire il sudore impedisce il surriscaldamento della testa durante il viaggio.
OffertaBestseller No. 8

Questo tipo di casco, infatti, è diverso da tutti gli altri in quanto deve rispettare dei parametri ben precisi per potersi definire a tutti gli effetti un casco da motocross. Innanzitutto deve essere sicuro, affidabile ed altamente performante.Per questo motivo ha una particolarità diversa dagli altri modelli: la massima aerodinamicità, la quale permette al guidatore di gestire al meglio possibile l’impatto dell’aria.

Infatti, per un pilota da motocross è fondamentale riuscire ad ottenere un minor attrito possibile con il vento ed è per questo motivo che il casco moto cross ha una sua particolare forma, studiata apposta per il suo utilizzo.

Un casco da motocross deve essere molto resistente ai colpi e agli urti, anche quelli più violenti, per questo è fondamentale il materiale di costruzione, soprattutto quello esterno, resistente e al tempo stesso leggero. Anche l’imbottituta interna deve essere adeguata ad attutire le botte ed i colpi.

Dunque deve essere estremamente resistente ma al contempo anche leggero, in modo tale che il guidatore possa condurre in maniera comoda il proprio mezzo senza avere fastidi dovuti all’eccessivo peso del casco sul capo.

I caschi da motocross migliori sono costruiti in kevler, PVC, polimeri termoplastici o fibra di carbonio. Tali materiali assicurano un’ottima resistenza ed una sufficiente leggerezza che non affatica il collo durante la guida.
Miglior casco per moto da cross

Sul casco da motocross inoltre è presente un frontino che non solo protegge dal sole e migliora la visuale, ma, in caso di caduta, difende il volto tenendolo distante dal suolo. Infine, altra importante caratteristica dei caschi da moto da cross è il comfort: infatti, all’interno del casco vi è un particolare rivestimento che protegge il volto senza tuttavia infastidire il biker mentre è alla guida.

La comodità, infatti, è fondamentale per chi pratica motocross in quanto esso prevede percorsi molto impegnativi, faticosi e assai difficili; dunque è importante che il casco calzi comodamente, adattandosi bene alla forma del capo senza pressare troppo ma proteggendo in maniera adeguata.

Qui la differenza è data dalla qualità del materiale che deve essere morbido, antisudore e traspirante. Anche il sistema di aerazione è importantissimo per mantenere un comfort elevato all’interno del casco, per cui è necessario che il sistema di ventilazione sia ad un livello ottimale. Infatti, questo tipo di casco dispone di varie prese d’aria, situate sulla mentoniera, sul retro e frontalmente.

I caschi da motocross devono necessariamente avere un certificato di omologazione, secondo le vigenti norme europee, per cui bisogna controllare che essi abbiano la sigla E stampata sull’etichetta. In particolare, le ultime versioni di caschi omologati devono avere la sigla ECE22.05. Altro elemento molto importante da considerare infine è la taglia: il casco da motocross, infatti, deve aderire totalmente al capo del guidatore senza però essere troppo stretto. E’ consigliabile dunque prendere la misura della circonferenza del capo e compararla con le misure disponibili in negozio oppure sul sito sul quale si è scelto di acquistarlo.

Tipologie di casco da moto cross:

Il casco da moto cross si divide in due tipologie principali:

Il casco motocross con visiera ed il casco motocross con mascherina.

Quello con visiera è dotato di una visiera retraibile, a volte anche interscambiabile e non è molto utilizzato nel motocross poichè la visiera risulta abbastanza invasiva e soffocante limitando l’aerazione. Viene però molto utilizzato da scooteristi ed enduristi.

Il casco da moto cross con mascherina è più utilizzato in quanto la mascherina protettiva per gli occhi aderisce alla pelle isolando gli occhi da qualsiasi pericolo esterno, fornendo così una protezione maggiore risultando il casco ideale per chi pratica motocross. In ogni caso, comunque, la qualità di un casco va valutata soprattutto dal cinturino e dal materiale del rivestimento esterno. Vediamo allora quali sono i 5 migliori caschi da motocross presenti sul mercato e disponibili sui vari siti online.

Tabella comparativa dei migliori caschi da motocross:

POSIZIONEIMMAGINEMARCAMODELLOPESO
1Casco da motocross Airoh Twist RockstarAirohTwist Rockstar1180 g
2Casco da motocross Airoh Twist CrazyAiroh Twist Crazy1180 g
3Casco da motocross O'neal CrankO'neal Crank Neon 1350 g
4Casco da motocross Mx O'neal RL SpiderO'neal Rl Spyde 1450 g
5Casco da motocross Airoh Twist TC16Airoh Twist TC161200 g

Casco da cross con visiera

Airoh Twist Rock Star – Miglior modello

CASCO CROSS TWIST ROCKSTAR MATT AIROH NEW 2016 TG M
  • thermoplati CILINDRICO Esterno Guscio
Il Casco Airoh Twist Rock Star è un casco da motocross in termoplastica omologato dal look aggressivo e dal peso contenuto; infatti pesa soltanto 1180 gr.

Ha interni altamente traspiranti, removibili e lavabili, un frontino regolabile, mentoniera ventilata ed estrattori posteriori che garantiscono un grande comfort alla guida. Possiede 6 prese d’aria (2 frontali, 2 sul retro e 2 sulla mentoniera), ed un ampio campo visivo garantendo così una maggiore visuale laterale, inoltre ha una chiusura ad anelli in doppio D che conferisce totale sicurezza al casco.

Il Casco Airoh Twist Rock Star è inoltre corredato di un utile filtro antipolvere removibile e risulta essere uno dei caschi più venduti ed apprezzati nel settore motociclistico da cross sia per il suo design che per il rapporto qualità/prezzo.

Airoh Twist Crazy – Con visiera

Airoh TWIST CRAZY BLACK GLOSS L
  • Twist è il casco MX in termoplastica HRT
Il Casco Airoh Twist Crazy è un pratico casco da motocross prodotto dall’azienda Airoh. Ha un design ed una grafica molto particolare ed è costituito in termoplastica HRT altamente traspirabile e da una comoda imbottitura interna trattata con antibatterico 2Dry totalmente e rapidamente removibile e lavabile per garantire un totale comfort del capo.

Dal peso di 1180 gr, anch’esso è dotato di filtro antipolvere e di prese d’aria multiple che conferiscono al casco un’ ottima ventilazione ed evitano la formazione di sudore e condensa. E’ corredato inoltre di protezione nasale rimovibile, visiera estraibile, chiusura in doppio D in alluminio.

Il Casco Airoh Twist Crazy ha un‘eccellente visuale data dall’apertura della maschera extralarge; i bordi del casco presentano una gomma che permette al pilota di adattarsi comodamente ai collari protettivi. Airoh Twist Crazy è un casco integrale moto cross sicuro, leggero e confortevole, ideato per i piloti esperti che guidano in condizioni più delicate ed estreme ed è approvato dagli standard ECE-22-05.

Oneal 3Series Crank 2018 – Economico

Casco Mx Oneal 2018 3Series Crank Neon Giallo (S , Giallo)
  • L'imbottitura interna estremamente morbida, assorbi-sudore impedisce il surriscaldamento della testa durante il viaggio.

Il Casco Mx Oneal 2018 3Series Crank Neon Giallo ha un peso di 1350 gr ed ha una calotta esterna in policarbonato estremamente resistente ed un’imbottitura interna molto morbida, antiumidità, che assorbe il sudore ed elimina l’umidità, non permettendo al capo del guidatore di surriscaldarsi durante il viaggio.

Sia l’imbottitura delle guance che la fodera interna sono lavabili e removibili, favorendo una durata maggiore del casco. Possiede una chiusura doppio D ring ed è corredato di una grande visiera regolabile con aperture di ventilazione che conferiscono una buona ventilazione del capo mantenedolo fresco. Il suo design è compatibile con un collare. Il casco O’Neal 3-Series Crank Neon Giallo è un casco da motocross molto conveniente ed è certificato DOT, ECE 22-05 ed approvato in Europa per l’utilizzo su strada.

O’Neal serie 2 RL Spyde – Estremamente comodo

Il Casco da motocross O’Neal serie 2 RL Spyde pesa 1450 gr e possiede una calotta realizzata in ABS; al suo interno ha una fodera in microfibra estremamente comoda, soffice, imbottita e lavabile in quanto facilmente sfoderabile.

E’ corredato di diverse prese d’aria per il raffreddamento e la ventilazione, di una protezione in gomma per il naso e di una chiusura con cinturino sottogola doppio D. Ha un’altezza di picco regolabile per una maggiore protezione e possiede certificazioni DOT, ECE 22–05, ACU. L’imballaggio include il casco più una comoda e pratica borsa antipolvere per trasportare il casco.

Airoh Twist TC 16 – Rapporto Qualità Prezzo ottimo

Per gli appassionati che amano gli sterrati e la moto da cross, fornirsi di un adeguato equipaggiamento è fondamentale, soprattuto per la loro sicurezza ed il casco da enduro Airoh Twist è uno degli accessori da motocross più performanti presenti sul mercato. Il noto brand Airoh presenta tutte le caratteristiche dei caschi Airoh Twist conferendo a questa versione da enduro dagli elevati standard qualitativi garanzia di massima sicurezza al pilota.

Leave a Reply