Inverter 12v 220v: I migliori con classifica top5, opinioni e prezzi

Un Inverter da 12V a 220 V consiste in un congegno elettronico che abbia la funzione di convertire la tensione della corrente continua (CC) presa dalla batteria o dall’accendisigari di una macchina in corrente alternata (AC) a 220V, appunto, poiché questo è il voltaggio che viene normalmente utilizzato nelle prese di corrente casalinghe ed esterne.

Inverter 12v 220v

Avere con sé un inverter nella propria auto o nel proprio camper comporta l’indubbio vantaggio di poter utilizzare dispositivi di uso frequente e quotidiano (frigoriferi, televisioni, forni a microonde, portatili) anche in posti ove non vi sia la possibilità di utilizzare direttamente una presa di corrente elettrica.

In questa guida esamineremo le caratteristiche che distinguono un inverter dall’altro e che ne determinano la scelta in fase di acquisto per poi andare a vedere una mini classifica di alcuni fra i migliori inverter disponibili al momento sul mercato.

Come scegliere il miglior inverter 12v 220v:

Bestseller No. 1
Bapdas 300W Power Inverter da Auto DC 12V a 220-240V AC, 2 Porte USB 4.2A
  • Convertire 12V CC potenza dalla batteria di un veicolo a 220-240V CA potenza.Basta collegare l'inverter nella presa CC del veicolo, e collegare il dispositivo alla presa CA dell'inverter o la porta...
Bestseller No. 2
Green Cell 300W/600W 12V 220V/230V Onda Modificata Inverter Invertitore di Tensione Fotovoltaico DC...
  • Grazie a quest’inverter si possono controllare dispositivi 230 V, grazie all’accumulatore 12V e alla potenza continua 300W con la breve potenza di picco fino a 600W. La capacità nominale del cavo...
Bestseller No. 3
BESTEK 200W Inverter da Auto 12V a 230V con 4 Porte Smart USB 2 Prese AC, Convertitore Potenza per...
  • √ PIÙ VENUTO DAL MONDO - L'inverter da 200 W da 12V a 220 V portatile e multifunzione realizza la tua famiglia e le tue esigenze di viaggio. Alta efficienza di trasformazione ≥90%. Con 24 mesi di...
Bestseller No. 4
Yinleader Trasformatore di tensione 1000 W/2000 W 12 V 230 V inverter Dual USB Power Inverter con 1...
  • Doppia porta USB. 1 presa UE, ideale per l'alimentazione di computer portatili, TV, ventilatori, DVD, GPS, lampadine, strumenti musicali, pannelli solari e altri dispositivi elettronici.
Bestseller No. 5
EDECOA Inverter 12v 220v Power Inverter 1200w e LCD convertitore di Potenza Convertitore Onda...
  • Inverter di potenza elettrica 12v 220v che trasforma l'energia in ingresso provveniente da fonti di alimentazioni fra cui batterie d’auto, barche, roulotte in Onda Sinusoidale Modificata, necessaria...
Bestseller No. 6
GIANDEL 300W Invertitore di Potenza Convertitore da 12V a 220V 230V con 2 Porte USB, Power Inverter...
  • Inverter ad ONDA MODIFICATA, Fornisce una potenza continua da DC a AC a 300 watt e una potenza istantanea di 600 watt, con 1 AC Presa multifunzione e 2 porte USB
Bestseller No. 7
EDECOA power inverter 12v 220v inverter 3000w e picco 6000w invertitore 12v a 220v con Telecomando
  • Inverter di potenza elettrica 12v che trasforma l'energia in ingresso provveniente da fonti di alimentazioni fra cui batterie d’auto, barche, roulotte in Onda Sinusoidale Modificata, necessaria per...

Onda sinusoidale: Pura o modificata?

Le tipologie di Inverter 12V 220V disponibili sul mercato possono essere distinte in due grandi categorie, quelli con onda sinusoidale pura e quelli con onda sinusoidale modificata. Non è necessario scendere troppo nei dettagli e basterà sapere che entrambi assolvono la stessa funzione ossia trasformare la corrente continua da 12 volt, ricavata dalla batteria della macchina o anche di un camper, in corrente alternata a 220 volt. Come si accennava in precedenza, ciò consente di poter tenere alimentate comodamente utensili e congegni elettrici anche in luoghi dove non è disponibile una presa di corrente tradizionale.

Volendo scendere un po’ più nello specifico, si può dire che gli inverter a onda sinusoidale modificata siano quelli più semplici e dal prezzo economico e competitivo e, sebbene siano comunque abbastanza versatili, saranno in grado di fornire corrente ad un numero ridotto di dispositivi, ad esempio smartphone, tablet, radio ecc.

Gli Inverter ad onda sinusoidale pura, invece, sono caratterizzati dall’essere più complessi. Posseggono un costo maggiorato ma garantiscono anche prestazioni qualitativamente superiori poiché vanno a riprodurre il tipo di tensione tipico della rete elettrica domestica. Oltre ai dispositivi precedenti, questi inverter consentono di alimentare apparecchi con maggiore sensibilità o possedenti un motore al loro interno come trapani o altri utensili da lavoro.

La potenza:

Prestare attenzione ai costi e alle prestazioni è, senza dubbio, importante ma dopo aver chiarito di quale inverter si ha bisogna il ragionamento successivo da fare riguarda la potenza dello stesso. Modelli con potenza troppo bassa potrebbero non riuscire ad alimentare i dispositivi interessati.

C’è anche una cosa molto importante da considerare: la potenza che viene declamata dal costruttore dell’inverter è solo nominale, ovverosia è riferita alla connessione tra la batteria e l’inverter con apposita cavetteria.

Normalmente, tuttavia, l’utilizzo dell’inverter avviene attraverso la presa accendisigari e questo riduce notevolmente la potenza esprimibile dal dispositivo. Ad esempio, un inverter 12V 220V 1000 watt nominali, potrà scendere anche alla metà dell’erogazione, attestandosi a 500 watt espressi circa, riuscendo ad alimentare solamente apparecchi che necessitano di quella determinata potenza massima. Questo aspetto è molto importante e va tenuto in considerazione prima di procedere all’acquisto del proprio inverter.

Ventola e fusibile dell’inverter:

Per poter funzionare a pieno regime, l’inverter produce calore e, per questo motivo, tutti i dispositivi hanno integrata una ventola di raffreddamento. Tuttavia, quest’ultima potrebbe rappresentare un problema dal punto di vista del rumore, soprattutto se ci si trovasse in luoghi dove fosse richiesto il silenzio.

Ecco dunque che in fase di acquisto potrebbe essere considerabile prioritario un inverter meno rumoroso o, quantomeno, un modello nel quale la ventola si attivi solo in caso di surriscaldamento del dispositivo.

Infine, è possibile che sorga la necessità di dover cambiare il fusibile bruciato e, in questo caso, è bene che questo pezzo sia esterno perché così non si rivelerà necessario smontare tutto l’involucro dell’inverter per svolgere la pratica.

Inverter per auto da 12v a 220v: Classifica top5 con prezzi dei migliori in commercio

Inverter per auto migliori

Vediamo ora una mini classifica di alcuni fra i migliori modelli disponibili sul mercato per quanto concerne gli inverter da 12V a 220V:

  • Inverter per auto Bestek MRI3013BU

Offerta
BESTEK 300W Inverter da Auto 12V 220V con 2 Porte USB 4.8 A, Invertitore di Potenza per Carica...
  • L'INVERTER 12V - 220V - Converte la tensione della batteria CC in ingresso 11V-15V (auto, camper, auto) in AC 230 V ± 10 V; Rileva intelligente per un caricamento più veloce possibile per...

Questo Bestek si candida di diritto a diventare uno dei migliori Inverter da 12V a 220V del 2020 facendo soprattutto leva sul grande rapporto tra il prezzo concorrenziale a cui viene venduto e le prestazioni che lo stesso garantisce.

Il dispositivo si presenta molto solido e compatto, caratteristiche che lo rendono comodo e facile da portare con sé durante viaggi e lunghi tragitti. L’involucro esterno, in lega di alluminio, conferisce al prodotto caratteristiche di leggerezza e solidità nel medesimo frangente.

All’azionamento dell’inverter avviene anche l’accensione della piccola ventolina posizionata nella parte posteriore del dispositivo che si rivela pratica e funzionale nella dissipazione del calore.

Il dispositivo presenta una potenza nominale di 300W ma, come detto in precedenza, questo valore riguarda il collegamento diretto con la batteria che non è pratica frequente di utilizzo. In caso di utilizzo con la presa accendisigari della macchina il valore della potenza si riduce grandemente ma il dispositivo si rivela comunque in grado di alimentare cellulare, mp3 e altri dispositivi.

Insieme alla prese elettrica, vi sono, inoltre, due porte USB che possono rivelarsi molto utili per la ricarica diretta di cellulari o altri apparecchi che usino tale tipologia di alimentazione.

  • Edecoa power inverter – Onda sinusoidale modificata

EDECOA Power Inverter Onda Sinusoidale Modificata 2000w 4000w Trasformatore di Tensione Convertitore...
  • Inverter di potenza elettrica 12v che trasforma l'energia in ingresso provveniente da fonti di alimentazioni fra cui batterie d’auto, barche, roulotte in Onda Sinusoidale Modificata, necessaria per...

Andando più sul pesante, ecco un altro ottimo prodotto, candidato di diritto al premio di inverter dell’anno. Particolarmente adatto ad essere utilizzato con le batterie dei mezzi di trasporto, questo inverter raggiunge un picco massimo di 4000 W e, collegato alla propria macchina, camper o barca renderà possibile fornire energia a computer portatili o tostapane.

Il dispositivo, all’atto pratico, si rivela molto silenzioso per via di una pratica ventola che si accenda solo in presenza di surriscaldamento dei componenti interni dell’inverter. Nel caso si palesino problemi di surriscaldamento, perdita di tensione o sovraccarico, questo inverter avviserà con una pratica luce LED consentendo di porvi immediatamente rimedio.

È anche fornito un utile telecomando per il controllo in remoto dell’inverter.

  • Green Cell Pro 2000W/4000W – Inverter per auto e onda pura

Green Cell 2000W/4000W Onda Pura Inverter Invertitore di Tensione DC 24V AC 230V per Camper Auto...
  • Grazie a quest’inverter si possono controllare dispositivi 230 V, grazie all’accumulatore 24V e alla potenza continua 2000W con la breve potenza di picco fino a 4000W. La capacità nominale del...

Un inverter probabilmente poco adatto ai principianti e chi si affaccia per la prima volta a questo mondo ma sicuramente un prodotto solido e molto venduto per via della sua capacità di fornire prestazioni elevate. Il suo utilizzo più indicato è sui mezzi di trasporto per poter alimentare un gran numero di dispositivi anche senza la presenza di una presa di corrente elettrica tradizionale.

Il funzionamento di questo inverter 12V 220V ad onda sinusoidale pura permette l’alimentazione di computer portatili, frigoriferi, stufe e persino, volendo, panelli solari. Questo inverter dispone di diverse protezioni contro i sovraccarichi e le perdite di tensione ed è presente anche una porta USB che consente una ricarica veloce e facilitata dello smartphone.

Parlando degli svantaggi, si può sicuramente citare un manuale di istruzioni non molto chiaro che non viene incontro all’utente principiante e la tendenza al surriscaldamento dimostrata da questo inverter se non lo si sa usare a dovere.

  • Wzto – Inverter per auto da 600w

WZTO Power Inverter 1000W, Convertitore di Potenza DC 12V a Uscita AC 220V Invertitore di Corrente...
  • Corpo in alluminio aeronautico di alta qualità: buone proprietà del metallo, forte dissipazione del calore e rivestimento in lega, uso a lungo termine e protezione di sicurezza

Tornando sul fronte del rapporto qualità – prezzo, ecco il WTZO, un inverter che eccelle dal punto di vista delle prestazioni offerte per il prezzo a cui viene venduto. WTZO fornisce 300 W di potenza, con 600 W di picco e riesce a soddisfare le esigenze più comuni relative a chi viaggia, come l’alimentazione di ventilatori, console, smartphone, tablet etc.

WZTO converte la tensione della batteria della macchina in un segnale sinusoidale rassomigliante l’onda pura della rete elettrica di casa. Inoltre, grazie a due pratiche porte USB sarà possibile effettuare una ricarica rapida di smartphone o tablet. Sulla parte frontale dell’inverter sarà possibile visualizzare un display LED della tensione e della sicurezza dell’apparecchio.

L’interno del dispositivo è di ottima realizzazione ed eventuali difficoltà e problemi possono essere risolti sostituendo i quattro fusibili interni. In conclusione, WTZO, si segnala per la presenza di un telecomando per il controllo remoto. Questo inverter è disponibile anche nelle versioni da 500W e 600W, anch’esse commerciate con un prezzo conveniente.

  • Lacye – Inverter 12v 220v da 3000W

Inverter 12V 220V Onda Pura,LACYIE Trasformatore Power Inverter di Potenza 2000W 3000W(Picco)...
  • [Kit da viaggio ideale] - Inverter Converte l'alimentazione da 12 V CC a 220 V CA, collega i cavi della batteria CC direttamente alla batteria del veicolo e dispone di un alimentatore, fornendo una...

Tipico inverter 12V 220V 3000W, questo prodotto si contraddistingue per essere molto solido e resistente e capace di sopportare qualsiasi colpo, anche abbastanza forte e violento. Ciò permette di evitare che il dispositivo si possa rompere o danneggiare garantendo il massimo della sicurezza durante l’utilizzo.

La potenza offerta dall’inverter parte dai 1000W e raggiunge i 2000W, consentendo quindi l’utilizzo di molteplici dispositivi.

Una possibile mancanza e difetto di questo inverter è dato dall’assenza delle spie che possano indicare un possibile malfunzionamento ai danni dell’inverter ma bisogna comunque considerare che il prodotto svolge egregiamente il proprio lavoro, permettendo con poca corrente della batteria di alimentare i diversi elettrodomestici ad esso collegati.

Leave a Reply