Casco integrale: Guida all’acquisto dei migliori del 2019

Perchè scegliere con cura il proprio casco integrale?
Casco integrale da moto

Se sei un appassionato motociclista che ama correre in strada e/o in pista, molto probabilmente saprai che la sicurezza deve essere una tua priorità.

In questa guida ti forniremo tutte le informazioni necessarie riguardanti le tipologie, le funzioni e le caratteristiche di tale prodotto al fine di aiutarti nell’acquisto del miglior casco integrale attualmente presente sul mercato.

Come scegliere il miglior casco integrale?

Bestseller No. 1
Bestseller No. 2
Qtech Casco MODULARE per Moto con Integrale Doppia Visiera - Nero Opaco - L (59-60cm)
  • Qtech - Casco modulare con prese per la ventilazione regolabili - Visiera ribaltabile e imbottiture guance rimovibili
OffertaBestseller No. 3
Westt Torque X · Casco Modulare Moto Nero Opaco Doppia Visiera Scooter Motorino · Casco Moto Donna...
  • MATERIALI: Calotta leggera in ABS (1650 g +/- 50 g) con EPS multistrato che assorbe gli urti.
OffertaBestseller No. 4
Westt Storm · Casco Integrale Moto Nero Opaco Scooter Motorino · Casco Moto Donna e Uomo ·...
  • MATERIALI: Calotta leggera in ABS (1550 g +/- 50 g) con EPS multistrato che assorbe gli urti.
Bestseller No. 5
Westt Torque · Casco Modulare Moto Nero Opaco Doppia Visiera Scooter Motorino · Casco Moto Donna e...
  • MATERIALI: Calotta leggera in ABS (1600 g +/- 50 g) con EPS multistrato che assorbe gli urti.
OffertaBestseller No. 6
AWE, casco integrale per BMX, di colore nero e verde, taglia M (54-58 cm)
  • Dimensioni del casco: 54-58 cm, adattabile alla circonferenza esatta della testa utilizzando la cinghia restringente inclusa.

Esistono diversi tipi di caschi integrali, differenziati sulla base delle loro caratteristiche e delle funzioni che sono chiamati a svolgere.

Guidare ad alta velocità su una pista, ad esempio, richiede caschi aerodinamici, silenziosi e resistenti con una solida protezione per gli occhi, mentre per spostarsi in città si può puntare più allo stile ed essere più rilassati e meno rigidi sulla questione sicurezza.

In caso di corse a lunga distanza, invece, è possibile rendere migliore la guida grazie a caschi integrali che possano includere radio e connettività Bluetooth, nonché essere dotati anche di parasole e imbottiture extra.

Altro aspetto interessante da considerare riguarda il colore e il design. Una moto nera opaca con casco abbinato potrebbe sembrare una scelta molto bella e di stile, ma ne risente la visibilità.

È importante essere visibili, perciò è bene scegliere un caso con colori che risaltano a secondo delle condizioni di traffico in cui viaggiamo. Naturalmente, la scelta dovrà tener conto anche della vestibilità del casco. Questo implica scegliere il prodotto che meglio si adatta alla tua testa e che ti faccia sentire a tuo agio, senza tensione al collo e con l’imbottitura ben salda ma comoda.

Chiarite le questioni sulla sicurezza, la vestibilità e il colore, è bene tenere presente che anche la ventilazione è importante nella scelta del casco.

Esistono caschi in grado di mantenere la giusta ventilazione nella stagione calda così come quando fa freddo e piove.

I rivestimenti rimovibili, inoltre, sono un’altra bella caratteristica da tenere d’occhio.

Allo stesso tempo, i caschi integrali migliori sono quelli dotati di sistema anti appannamento, particolarmente indicati nei posti molto umidi.

Recensione con opinioni dei migliori caschi integrali:

Migliori caschi integrali

Tabella comparativa dei migliori caschi integrali:

POSIZIONEIMMAGINEMARCAMODELLO
1Casco integrale Arai Chaser XAraiChaser-X
2Casco integrale AGV K 3 SV E2205AGVK-3 Sv E2205
3Casco integrale Nolan N87 NolanN87 Rapid N–COM 016
4Casco integrale HJC Monster Rpha 11Hjc Monster Rpha 11 Military
5Casco integrale Airoh StormAiroh Storm

Vediamo quindi insieme quali sono i 5 migliori prodotti attualmente presenti sul mercato.

1) Arai Chaser-X – Miglior casco integrale

Casco Arai Chaser-X Shaped Blue Sm
  • nuova tecnologia VAS (Sistema ad asse variabile)

In vetta alla TOP FIVE dei caschi integrali troviamo l’eccellenza firmata Arai, marchio numero uno al mondo in grado di assicurare affidabilità e sicurezza.

Arai Chaser X, si differenzia per la tecnologia VAS (Sistema ad asse variabile), la quale consente una più pratica e veloce apertura e chiusura della visiera, diminuendo allo stesso tempo il rischio di danneggiamento della copri visiera. Ciò è reso possibile dalla nuova calotta, più tonda e regolare che consente di prestare particolare attenzione alla dispersione di energia cinetica dovuta ad eventuali cadute, evitando la rotazione e torsione del collo.

Per quanto riguarda invece la struttura interna della calotta, essa è ispirata alla F1, garantendo leggerezza e resistenza. I rivestimenti, inoltre, sono interamente rimovibili e quindi possono essere lavati; allo stesso tempo sono dotati di sistema Peel Off, che permette di personalizzare il prodotto grazie alle micro – regolazioni possibili. Insomma, un prodotto di massima qualità ad un prezzo ottimo.

Pro: 
– Calotta esterna in fibra di ottima qualità
– Calotta interna a tripla densità
– Fodera interna antimicrobica removibile e lavabile.
– tecnologia VAS
– presa d’aria regolabile
– affidabilità e sicurezza
Contro:
– prezzo medio – alto

2) AGV K-3 Sv E2205 – Valentino Rossi

Offerta

Al secondo posto della nostra classifica troviamo il casco che accompagna piloti di moto dal calibro di Valentino Rossi.

Si tratta infatti di un casco estremamente flessibile, pensato sia per correre in pista, sia per girare in città. Un casco integrale all’italiana, la cui calotta viene realizzata con materiali in termoplastica e con un design notevole, motivo per cui viene scelto dalle personalità più eccentriche.

Rappresenta il casco perfetto da indossare nei caldi giorni d’estate, grazie alla visiera con parasole e gli interni con materiali dry comfort, ovvero anti sudore e removibili di modo da rendere possibile il lavaggio.

La visiera antigraffio e il sistema di ventilazione lo rendono infine un’eccellenza sul mercato dei caschi integrali per moto. Una scelta confortevole, pratica e sicura ad un prezzo super conveniente.

Pro:
– flessibilità e sicurezza
– design accattivante
– casco aerodinamico
– interni dry comfort
– chiusura micrometrica
– ottimo rapporto qualità/prezzo
Contro: nessuno

3) Nolan N87 Rapid N–COM 016 – Per chi porta gli occhiali

Nolan Casco integrale N87 Rapid N–COM 016 M Grigio Lava
  • Il Nuovo Top prodotto della Strada Integral caschi di Nolan; Un Elegante, Design Sportivo; molti elementi tecnici innovativi

A metà classifica abbiamo invece un casco integrale della casa Nolan, dall’estetica sportiva e al contempo molto elegante.

Il casco Nolan N87 è dotato di visiera inclinabile in grado di garantire la miglior estensione possibile.

Dispone della visiera Pinlock, la quale garantisce un minor rischio di infiltrazioni nonché una minor possibilità che si apra accidentalmente la visiera. Gli interni sono stati progettati con materiali microforati a doppia densità, in grado di fornire il miglior comfort possibile. Anche in questo caso sono estraibili e lavabili; in più vengono sottoposti a specifici trattamenti antibatterici.

Caratteristiche d’eccellenza sono anche il sistema Adaptive Eyewear (ideale per chi porta gli occhiali), la protezione anti vento e la visiera dotata di parasole. Infine, aspetto interessante riguarda il sistema di stop d’emergenza che garantisce quindi la massima sicurezza.

Pro: 
– buon rapporto qualità – prezzo
– ottima visibilità
– comfort e sicurezza
– visiera pinloc
– sistema adaptive eyewear
– segnale stop di emergenza
– design sportivo ed elegante
Contro: 
– meno ottimale rispetto alla concorrenza per quanto riguarda il sistema di areazione
– disponibile in solo 2 misure

4) Hjc Monster Rpha 11 Military – In fibra di carbonio

Ci avviciniamo verso la fine della nostra classifica, dove al quarto posto troviamo l’Hjc Monster Rpha, un casco aerodinamico e dalle ottime performance.

Questo casco integrale, realizzato con fibra di carbonio, aramidica e vetro, è dotato di visiera ad ampio campo visivo, con doppia chiusura, e garantisce un’ottima ventilazione grazie alle prese d’aria presenti su fronte, nuca e mento.

L’imbottitura interna è costituita da materiali traspiranti e antibatterici che consentono un veloce assorbimento dell’umidità, mantenendo l’ambiente maggiormente asciutto. Dotato inoltre di un kit di emergenza, rappresenta un’ottima scelta per chi desidera unire stile, performance e sicurezza.

Pro: 
– resistente e leggero
– aerodinamico e super performante
– chiusura più sicura
– ampia visibilità
– kit di emergenza
– vastità delle taglie
Contro:

prezzo medio – alto

5) Airoh Storm – Rapporto qualità prezzo ottimo

Airoh Casco Storm color, Nero Opaco, Taglia: M
  • Il casco Storm Airoh S per il trasporto stradale e ideale per tutte le condizioni di utilizzo, per la città o una gita diurna

Ed eccoci alla nostra ultima recensione. All’ultimo posto della nostra classifica abbiamo un buon prodotto della casa Airoh, tra i più economici attualmente presenti sul mercato.

Si tratta di un casco integrale dalle linee moderne ed eleganti, perfetto per le passeggiate nel traffico urbano, senza trascurare gli standard di sicurezza, protezione e comfort. Come per gli altri prodotti presentati finora, l’Airoh Storm è dotato di schermo parasole integrato e anti appannamento, nonché di un ottimo sistema di ventilazione che lo rendono una scelta di qualità con qualsiasi condizione climatica.

Gli interni sono rimovibili e lavabili, mentre la calotta è realizzata con materiali termoplastici ad alta resistenza.

Pro: 
– il più economico sul mercato
– sicurezza e comfort garantiti
– visiera parasole e anti appannamento
– ottima ventilazione
– adatto a tutte le stagioni
– interni lavabili
– esterni in termoplastica ultra resistente
Contro:
– meno indicato su pistaAdesso che possiedi tutte le informazioni necessarie da tenere in considerazione nell’acquisto del casco integrale, non ti resta che procedere all’acquisto. Buon viaggio in sicurezza e con stile.

Leave a Reply