Borsa da sella per moto migliori – Marche, modelli, dimensioni e prezzi

Una volta, nell’accezione più comune, le borse da sella erano viste sempre come due borse di cuoio appese ai lati del mezzo, collegate da tra loro nella parte superiore, come due bisacce sul dorso di un cavallo.
Oggi questa tipologia di borse da sella insieme alle borse da serbatoio sono le più utilizzate, soprattutto sulle motociclette custom, mentre l’offerta di questo tipo d prodotto si è ampliata e diversificata in relazione alle differenti modelli di moto immessi sul mercato.Miglior borsa morbida da sellaInizialmente le borse da sella per moto erano prodotte dapprima con lamiere leggere, salvo poi utilizzare delle resine particolari, applicandole inamovibilmente alla motocicletta.Successivamente, con l’adozione di motoborse in plastica o materiali più morbidi ed adattabili, come stoffe resistenti, sono state adottate borse da sella mobili, removibili dalla carena della motocicletta.

Borsa da sella per moto – Pro e Contro:

Bestseller No. 1
KaTur, borsa da moto, multifunzionale, impermeabile, in poliuretano, borsa per il sedile posteriore,...
  • Compatta e multifunzionale, adattabile alla maggior parte di moto e bici da strada, con una capacità di circa 2 litri, è possibile inserire all'interno kit motore, chiavi, bevande energetiche, ecc....
Bestseller No. 2
Roller borsa per sellino impermeabile o Lightit 30LT EA114BK Givi
  • Borsa Givi EA114BKBorsa rullo impermeabile da sella o portapacchi, 30 lt, colore nero.
Bestseller No. 3
BORSONE IMPERMEABILE DA SELLA DA 40LT EA115BK GIVI
  • BORSONE EA115BK IMPERMEABILE 40 LT. NERO GIVI
Bestseller No. 4
Kappa – Borsa da sellino – lh203r – Colore: Nero
  • Borsello da sella estensibile particolarmente adatto a moto enduro, dotato internamente di sac
OffertaBestseller No. 5
Autokicker Hero Bauletto / Borsa Da Sella per Motocicli & Motociclette
  • Costruito in Materiale Pvc Nero Cuoio Impermeabile
Bestseller No. 6
Borsa da serbatoio moto Borsa da sella magnetica Oxford con grande finestra 48.5 * 37cm Borsa...
  • - Magnetismo potente: i quattro magneti dietro la cinghia sono abbastanza forti da contenere il serbatoio del carburante, rendendo la borsa non facile da staccare, sicura e affidabile. Se sei...
Bestseller No. 7
GIVI EA119BK BORSONE DA CODA/SELLA UNIVERSALE 60LT
  • BORSONE DA CODA-SELLA EA119BK 60 LITRI GIVI
Ad oggi vengono prodotte utilizzando tre materiali principali:
il cuoio, per motociclette custom o harley davidson, resine speciali o materiali plastici che le rendono rigide e resistenti agli agenti atmosferici, ed infine la tela o steffe resistenti, per motoborse morbide e più versatili.Esiste una stretta correlazione tra la tipologia di borsa da sella  utilizzata e il suo posizionamento sulla motocicletta: il mercato offre infatti tipi differenti di motoborse a seconda che vengano sistemate in sede posteriore (il cosiddetto bauletto o portapacchi), ai lati della carenatura, in sede anteriore o sul serbaotoio.Qualunque sia la borsa da sella acquistata è fondamentale che venga ben ancorata al mezzo, affinchè non si perda nulla. Eventuali distacchi possono risultare certamente pericolosi per il guidatore, il passeggero e, in generale, per tutti i veicoli trasitanti in quel determinato momento.
La prima regola per non perdere il proprio bagaglio è di sicuro quella di assicurarsi che sia ben ancorato alla motocicletta: ciascuna borsa utilizza attacchi specifici, anche in questo caso relazionati al punto della moto dove vengono fissati. Ad esempio le borse che vengono posizionate sul serbatoio possono essere avvitare al tappo dello stesso.Le borse da sella sono tendenzialmente morbide, fatte in materiale molto resistente, tipo Cordura, dotare di copertura impermeabile e possibilità di estensione della capacità.
Il fissaggio alla motocicletta è variabile: se dispongono di una struttura rigida, o anche solo di un piano rigido, si possono ancorare utilizzando le cinghie incorporate. In mancanza della struttura rigida vengono posizionate sulla sella e bloccate con i lacci in dotazione. Le più comode e performanti sono sicuramente quelle a struttura semirigida, alcune delle quali sono già sagomate per l’utilizzo su moto di tipo sportivo.Il fissaggio è rapido e facilmente staccabile non solo per ragioni di praticità, ma anche per sicurezza, essendo facilmente asportabili, è più facile porlarle via con sè, evitando che qualche malintenzionato possa approfittarne.
Sono generalmente leggere, poco costose, pratiche ed adattabili ai diversi tipi di telaio. Di contro non sono eccessivamente sicure e non totalmente impermeabili.

Come scegliere le migliori borse da sella?

Prima di scegliere il modello adatto alle caratteristiche della propria moto, o alle proprie esigenze, è bene premettere che saper preparare il proprio bagaglio da moto ci indirizza direttamente alla scelta del modello giusto.
La moto è libertà, praticità, versatilità. E così deve essere il suo bagaglio.

È dunque necessario riempire il bagaglio in maniera intelligente, evitando il sovraccarico ed effettiando una sistemazione omogenea dei pesi, evitando che sia in marcia che in sosta il mezzo possa essere squilibrato.
In una borsa da sella, date anche le dimensioni e la capacità limitata, vanno le cose essenziali, e quelle più utili vanno sistemate in superficie o in sua prossimità, così da essere facilmente e rapidamente asportabili.

Infine è sempre bene assicurarsi che la borsa sia impermeabilizzata quasi totalmente.
Le motoborse da sella sono generalmente morbide, assemblate in nylon, cordura o poliestere, e sono dotate di lacci per l’ancoraggio alla sella. Alcune sono invece semirigide, hanno una parete che va a contatto con la moto e si fissa o ad incastro o mediante altri lacci.
Hanno tutte una superficie impermeabile o un telodi copertura e sono tutte estensibili.

Classifica delle migliori borse da sella per moto:

Borsa da sella per moto

Le più famose o più acquistate sono quelle della GIVI o della KAPPA, per cui esaminiamone qualcuna.

Givi XS313 – Miglior borsa da sella

GIVI XS313 Xstream Borsa da Sella, Estensione 20 Lt
  • Borsa da Sella Xstream Estensione 20 Lt

Prodotto leggero, 1 kg di peso circa, con capienza estendibile fino a 20 litri. Il tessuto è sottoposto a trattamento anti ultravioletti. In dotazione sono compresi degli inserti riflettetenti, una copertura impermeabile e catarifrangente, una copertura interna in grado di isolare il contenuto dall’umidità, maniglia e tracolla per il trasporto. Il fissaggio è affidato a quattro cinghie e la cerniera di chiusura può essere chiusa da un lucchetto che però è venduto separatamente.

Kappa LH 203 R – Ottima per l’enduro

Kappa – Borsa da sellino – lh203r – Colore: Nero
  • Borsello da sella estensibile particolarmente adatto a moto enduro, dotato internamente di sac

Colore nero, peso di 1 kg, borsa particolarmente adatta alle moto enduro .
Costruita in poliestere, è dotata internamente si un vano porta oggetti, copertura impermeabile e gracolla.
La parte bassa della borsa è in gomma antiscivolo e presenta alcuni inserti riflettenti.
Il kit per fissarla alla moto è composto da tre cinghie regolabili per adattamento al sellino o al portapacchi.

Givi EA11BK – Borsa da sella impermeabile

BORSONE IMPERMEABILE DA SELLA DA 40LT EA115BK GIVI
  • BORSONE EA115BK IMPERMEABILE 40 LT. NERO GIVI

Poco più di un kg di peso per questa borsa in colore nero dalla forma tendenzialmente tubolare.
Completamente impermeabile, in PVC Tarpaulin con giunture saldate ad alta frequenza e non chiuse da cuciture. La chiusura a giro rafforza la sua impermeabilità.
Capienza di 40 litri circa, viene venduta completa di due cinghie elastiche per l’ancoraggio alla moto.

Kappa WA401S – Leggerissima

Kappa – Borsa da Sella Impermeabile, capienza: 30 litri, wa401s
  • Rullo da sella posteriore (o da portapacchi se sufficiente ad accoglierlo in sicurezza).

Colore grigio riflettente, capacità di 30 Litri e solo 900 grammi di peso per questa borsa tubolare della Kappa. Costruita in PVC Tarpaulin con cuciture ad alta frequenza a garantirne l’impermeabilità.
Il kit di fissaggio mediante elastici forniti in dotazione, così come la tracolla. Invece è acquistabile separatamente la rete ragno per la sistemazione e fissaggio alla motocicletta.

Kappa WA404S – Ottima per scooter

Borsa da sella waterproof WA404S Kappa New 2014
  • WA404SBorsa da sella waterproofBorsa da sella waterproof. La WA404S puÃ⊃

In colore nero con larghi inserti grigio riflettente, questa borsa della Kappa, mediante la maniglia e le cinghie a tracolla può essere facilmente utilizzata su moto, quad o maxiscooter, trasformandosi in borsone multiuso. In PVC Tarpaulin con cuciture ad alta frequenza.

Conclusioni:

A ciascuno la sua borsa da sella. Una scelta che non può prescindere dal modello della moto in dotazione, anche se i vari modelli in commercio tendono ad essere universali, e dalle esigenze di utilizzo: e da queste dipende la scelta della capienza stessa.
La praticità è essenziale, trattandosi di borse che vengono movimentate in continuazione.

Tra i modelli esaminati le differenze sono relative alle differenti capacità ed alle modalità di assemblaggio della sacca: con cuciture o saldature ad alta frequenza.
Un dettaglio o un accessorio può fare la differenza, e questo è il caso del primo modello di cui abbiamo parlato: la GIVI XS313, che offre al motociclista anche un telo interno per isolare l’umidità. Un accessorio davvero utile, visto che tante borse impermeabili, pur avendo una buona tenuta all’acqua, spesso non impediscono che il contenuto si inumidisca.

Leave a Reply