Abbigliamento moto invernale: Ecco come scegliere quello giusto!

abbigliamento da moto invernale

L’inverno ci regala paesaggi suggestivi, montagne ricoperte di neve, tutto intorno a noi cambia. La natura si colora di sfumature di grigi, bianchi. Gli alberi perdono il fogliame ricoprendo il paesaggio di una sottile malinconia in cui perdersi nel rilassante silenzio invernale quando tutto sembra dormire o nascondersi.

Sarete d’accordo con me che un giro in moto in questo paesaggio è un’esperienza da non perdere. Ma allora perchè molti motociclisti sospendono l’assicurazione e ripongono la moto in garage fino all’arrivo della bella stagione? Perchè l’inverno presenta una bella sfida, il freddo.

I motociclisti più appassionati non hanno di che temere, con un buon equipaggiamento si può andare in moto anche in inverno senza patire il freddo.

Andiamo più nello specifico e vediamo quali sfide si presentano in inverno. Sicuramente il freddo, infatti i gradi scendono e dobbiamo tener conto che la temperatura percepita in moto ad alta velocità è notevolmente più bassa.

Il freddo non è l’unica difficoltà, pensiamo al vento, alla pioggia e all’umidità che possono rendere il viaggio veramente arduo.

C’è una soluzione? Ebbene si, la soluzione c’è ed è anche semplice per quanto importante.

E’ fondamentale scegliere un tipo di abbigliamento che protegga dagli agenti atmosferici e sopratutto ci tenga pronti all’imprevedibilità del meteo che può cambiare repentinamente in alcune giornate.

E’ importante tutelare tutto il corpo, comprese gambe e torace ma ci sono parti che essendo più esposte è importante proteggere al meglio. Queste sono testa, collo, mani e piedi, ossia le estremità del corpo. Ora vediamo insieme come farlo.

L’abbigliamento da moto invernale che non deve mai mancare:

Bestseller No. 1
CosyInSofa Passamontagna Moto,Balaclava Antivento Maschera Invernale Caldo,Passamontagna...
  • Calore e antivento: questo passamontagna utilizza la tecnologia di tessitura Retina. Mantiene caldo, traspirante e delicato sulla pelle, facile da respirare e non soffocante. La tecnologia di...
Bestseller No. 2
ROCKBROS Passamontagna Moto Invernale Termico con Pile Balaclava Sottocasco Caldo Multifunzionale...
  • ✔ CALDO: Con il polar fleece all’interno, il passamontagna può mantenere bene il caldo durante le attività in inverno. Il design allungato della parte del collo ti offrisce una migliore...
Bestseller No. 3
ROCKBROS Scaldacollo Invernale Termico Moto Passamontagna Fasce Caldo Ciclismo Motociclismo per...
  • 🍀 CALDO ANTIVENTO: Il pile polar fleece all’interno mantinene il caldo in inverno, ti protegge dal gelo e dal vento freddo.
Bestseller No. 4
ROTTO Passamontagna Moto Balaclava Nero Sci Snowboard Bici Mask Impermeabile Termico A Prova di...
  • Antivento e impermeabile: lo strato esterno è il tessuto in lycra, che ha un ottimo impermeabilità antivento e impermeabile. Particolarmente indicato per l'uso invernale freddo.
Bestseller No. 5
ROCKBROS Passamontagna Invernale Moto Sottocasco Termico Scaldacollo Antivento Balaclava per Bici...
  • 【ANTIVENTO E CALDO】 La fodera del nostro passamontagna è in spesso pile polare molto caldo, morbido e confortevole. Lo strato esterno è realizzato in poliestere di qualità, che ha una buona...
Bestseller No. 6
Maschera Antivento, Maschera a Pieno Facciale Traspirante, Scaldacollo Moto, Passamontagna Bici...
  • ❄Materiali Premium: Realizzati in tessuto di nylon di alta qualità, sono resistenti e non si danneggiano facilmente. La cosa più importante è che può offrirti un'esperienza confortevole e...
Bestseller No. 7
Flintronic Guanti Invernali Ciclismo Uomo Donna-Touch Screen Pile Polare, Antivento, Impermeabile e...
  • 🚴 【Guanti Invernali Caldi】 Progettati con il nuovissimo tessuto softshell, che offre comfort e calore eccellenti. E la membrana interna in pile ispessito manterrà le tue mani più calde in...

Casco:

Obbligatorio indossare un casco integrale. L’ideale sarebbe quello con visiera con tecnologia pinlock che crea una camera d’aria tra l’interno e l’esterno impedendo lo sgradevole quanto pericoloso appannamento del casco.

Per rendere la protezione più completa è consigliabile usare un sottocasco invernale e per i più freddolosi anche uno scaldacollo da moto per impedire fastidiosi spifferi d’aria tra il casco e il collo della giacca o tuta. In alternativa si potrebbe optare per una giacca antivento dal collo alto ma non tutti la trovano comoda perché potrebbe ostacolare leggermente i movimenti della testa.

Guanti:

Le mani sono molto esposte durante la guida e ogni motociclista sa quanto sia importante avere una presa salda che assicuri stabilità alla guida. In commercio ci sono diversi tipi di guanti da moto, ma come scegliere il modello più adatto alle nostre esigenze? Ecco alcuni punti da tener presente:

  • Tessuto. Possono essere in pelle (più resistenti alle abrasioni) o in Gore-Tex, un tessuto sintetico che assicura la traspirazione e l’impermeabilità.
  • Imbottitura. Può essere di velluto termoisolante, ovatta, lana ecc..Anche per l’imbottitura attenzione a quelle troppo voluminose. E sempre per i più freddolosi abbiamo i guanti dotati di piastre riscaldanti e flessibili alimentate a batteria e con autonomia di sette ore.
  • Protezioni nocche. Sono degli inserti rigidi posizionati sulle nocche che proteggono in caso di caduta. Ci sono modelli che hanno anche inserti antiabrasione sul palmo, polso e pollice. Attenzione agli inserti troppo ingombranti che potrebbero risultare scomodi.
  • Impermeabilità. Garantita dai tessuti di ultima generazione. Fondamentale nei guanti invernali.
  • Polpastrelli smart touch. Che permettono di utilizzare lo smartphone senza sfilare i guanti, comodità da non sottovalutare.
  • Visor wiper. Posizionato sul pollice sinistro, utile in caso di pioggia perché permette di pulire la visiera del casco in un solo gesto in caso.

GIACCA …E SOTTO LA GIACCA

La giacca non protegge solo dalle intemperie ma ci protegge e salva la vita in caso di caduta o eventuali incidenti, quindi è consigliabile non risparmiare su questo capo ma sceglierne una di buona qualità. Possiamo scegliere tra le giacche in pelle o in tessuto tecnico.

Un ottimo materiale è il Gore-Tex che, come accennato prima per i guanti, garantisce traspirabilità e impermeabilità oltre alla resistenza. Le giacche devono essere dotate di placche di protezione su schiena, gomiti e spalle (in alcuni modelli sono rimovibili).

Sotto la giacca si può indossare maglie in materiale termico che trattiene il calore o una sottotuta, anch’essa mantiene la temperatura corporea ideale senza far sudare grazie ai materiali traspiranti di cui è composta. Maglia e sottotuta vanno a diretto contatto con la pelle, al di sopra si può scegliere di indossare felpe oppure un abbigliamento tecnico wind-stopper che impedisce al vento di infilarsi sotto la giacca.

Pantaloni:

Per la scelta dei pantaloni da moto possiamo decidere tra pantaloni antivento, antipioggia o pantaloni termici, in base alle nostre esigenze di viaggio.

Scarpe:

Anche le scarpe o stivali da moto proteggono le articolazioni del piede dagli urti. Il materiale è sempre il Gore-Tex ottimo contro la pioggia, infatti non c’è cosa peggiore che guidare con i piedi bagnati. Al di sotto possiamo indossare calze termiche ma non troppo strette altrimenti rischiamo di rallentare la circolazione sanguigna.

Leave a Reply