Tanica per cambio olio: Quale acquistare? Classifica TOP8 delle migliori

 

Tanica per cambio olioSe adori prenderti cura autonomamente della tua macchina o moto, allora non puoi rinunciare a una tanica per il cambio dell’olio esausto.

L’impatto ambientale e l’inquinamento sono degli argomenti molto attuali, infatti il giusto smaltimento della spazzatura, specialmente quella maggiormente dannosa, è un’azione indispensabile per rispettare la natura e non continuare a danneggiarla.

In questo articolo, per aiutarti ulteriormente con l’acquisto, parleremo di cosa si tratta, quali sono le caratteristiche, a cosa serve, dei consigli utili per poter scegliere prodotti di qualità e infine sarà presente una classifica delle migliori cinque taniche per il cambio dell’olio presenti in commercio.

Cosa è una tanica per il cambio dell’olio

Bestseller No. 1
OffertaBestseller No. 2
OffertaBestseller No. 3
Lampa 65905 Vaschetta
  • Progettati per rendere il prodotto durevole nel tempo
Bestseller No. 4
Ecotanica per il recupero dell' olio usato ideale per raccogliere l' olio esausto
  • Costruita in polietilene high density per contenere gli oli esausti
Bestseller No. 6
one by Camamoto cod. 77554020 tanica ecologica cambio olio esausto per tagliandi revisione scooter...
  • COMPATIBILITA' Il prodotto è compatibile capienza 10 litri ideale per moto scooter croos giardinaggio fai da te

Queste taniche sono dei recipienti appositi che hanno lo scopo di raccogliere l’olio motore consumato che deve essere portato in discarica. Questa è una tecnica efficace che dovrebbe essere eseguita da tutti per salvaguardare l’ecosistema.

L’olio motore è molto prezioso perché serve per consentire agli ingranaggi dell’auto o della moto di muoversi in modo semplice ed evitare l’usura di essi a causa dell’attrito.

Questo lubrificante deve essere sostituito con regolarità, indipendentemente dalla tipologia di macchina, poiché ne aumenta la durata. Si deve cambiare prima dell’accensione della spia apposita; generalmente per una macchina a benzina, il cambio deve essere effettuato ogni 15 mila chilometri, invece per una a diesel anche dopo 20 o 25.

È meglio dal meccanico o fai da te?

Il cambio del lubrificante del motore può essere fatto anche autonomamente, senza l’intervento di un meccanico.
Andare da quest’ultimo sicuramente è più vantaggioso, poiché si occuperà in prima persona dello smaltimento dell’olio esausto, che andrà a finire nei centri di raccolta.

Anche da solo puoi portarlo in apposite zone dedicate a ciò, infatti esiste un Consorzio che si occupa di mettere a disposizione per i cittadini delle zone dove buttare l’olio esausto.
Oltre a quello per l’auto, si può portare in modo gratuito anche quello alimentare, poiché è anche inquinante per l’ecosistema.

Non si deve pagare nulla, perché il prezzo dello smaltimento è incluso alle tasse per i rifiuti. Proprio per questo motivo, chi ama effettuare da solo la manutenzione dell’auto o della moto può farlo tranquillamente e senza dover spendere cifre aggiuntive.

Perché smaltire l’olio con le taniche apposite

 

I meccanici nelle officine raccolgono il lubrificante esausto per l’auto in vasche specifiche e poi lo smaltiscono ai consorzi addetti.

Chi preferisce invece effettuare la manutenzione da solo, per non pagare cifre elevate per un servizio che si può svolgere anche in modo autonomo nel proprio giardino o garage, poi deve per forza portare l’olio nei posti appositi per lo smaltimento.

Devi sapere che ogni comune presenta una zona di raccolta per gli oli esausti; una legge del 2008 obbliga a ognuno di metterlo a disposizione.

Un’altra cosa che dovresti sapere è che l’olio motore può essere riciclato in parte per essere messo di nuovo in vendita e questo può avvenire solamente grazie ad alcuni macchinari adatti.
Se viene invece smaltito nel modo sbagliato, potrebbe essere un rischio per la salute delle persone, ma anche per l’ambiente.

Come si utilizza la tanica per il cambio dell’olio

Durante la manutenzione fai da te, la sostituzione dell’olio deve essere effettuata in tutta sicurezza e mettendo ad esempio un ponte o una buca. Si potrebbe anche alzare l’auto con l’ausilio del cric, che può essere a carrello, a pantografo o idraulico e posizionarla sopra due cavalletti stabili adatti per automobili.

Non è proprio consigliato mettersi sotto la macchina sollevata solamente con il cric, in quanto serve solamente per cambiare le gomme.
Prima di aver messo in commercio queste taniche apposite, bisognava raccogliere l’olio da sostituire in un contenitore abbastanza grande e poi riversarlo in un altro specifico.

Con l’utilizzo di questo accessorio invece si svolge tutto in un unico step, senza nessun rischio di potersi sporcare le mani o di far cadere per sbaglio il lubrificante per auto.

Il suo utilizzo insieme a una chiave per il filtro dell’olio è facile, infatti basta mettere la tanica sotto la macchina, proprio dove c’è la coppa del motore e aprire il dado apposito.
La parte di sopra del contenitore prende tutto l’olio che cade e lo fa andare verso il tappo, così si riempie.

È presente anche una valvola di sfogo d’aria, che garantisce al lubrificante di scendere dallo spurgo e di raccogliersi senza il rischio di andare a finire a terra.
Nel momento in cui finisce lo scarico, il tappo della tanica si deve chiudere ermeticamente e si può portare a eliminarlo senza doversi sporcare.

Come scegliere la miglior tanica per il cambio olio

Le taniche che servono per il cambio dell’olio esausto devono avere delle peculiarità basilari.
Prima di tutto deve essere formata da plastica antiurto, adatta al lubrificante sintetico o minerale.

Per raccogliere l’olio è presente una cavità a imbuto che è dotata di una valvola di sfogo per l’aria, un tappo per svuotarlo e una maniglia che serve per il trasporto.
Bisogna sapere che per lo smaltimento corretto i liquidi non devono essere mischiati.

Quando decidi di effettuare il cambio del lubrificante della tua auto o moto in modo del tutto autonomo, devi eseguire quest’attività con molta attenzione e usare la tanica adeguata. Si deve fare ciò proprio per non permettere cada a terra il lubrificante, con conseguente inquinamento e possibilità di sposrcarsi.

Per essere dei buoni contenitori, essi devono avere delle caratteristiche particolari e di base, ovvero il materiale deve essere preferibilmente plastica abbastanza resistente alle sostanze corrosive e devono avere una chiusura ermetica per non far fuoriuscire i liquidi.

Queste taniche possono contenere anche altri elementi oltre all’olio motore, ovvero quello dei freni della frizione e di raffreddamento.
Non bisogna però mischiarli, proprio per la rigenerazione e portarli al centro che si occupa della raccolta, quindi è bene metterli ognuno in un contenitore apposito.

L’ergonomia è la connessione tra il lavoro e le persone, infatti per quanto concerne questo aspetto, un contenitore per l’olio deve avere un foro che consente di prendere bene le sostanze e una parte che non consente di farle fuoriuscire durante quest’attività.

Questo accessorio utilissimo deve avere anche una maniglia comoda per effettuare il trasporto e un tappo per poter mettere l’olio nel raccoglitore idoneo.
Attualmente, fortunatamente, si trattano molto gli argomenti sull’inquinamento e l’impatto ambientale, ma anche su come adoperare per non danneggiare l’ecosistema con gli spray e i detersivi che si usano nella vita di tutti i giorni.

Il lubrificante del motore è molto dannoso poiché è formato da un insieme di idrocarburi sintetici che non sono assimilabili nell’ambiente senza l’azione di trattamenti appositi.
Sono necessarie anche poche gocce nella terra per poter deteriorarla, ancora peggio succede se va a finire in acqua.

Bruciarlo è anche molto pericoloso, a causa degli elementi tossici che si generano con i fumi. Proprio per questi motivi è indispensabile saper smaltire bene l’olio esausto. Bisogna considerare anche che attualmente si conoscono delle tecniche che consentono di poterlo riciclare e riusare ricavando altri lubrificanti e gasolio.

I contenitori per raccogliere questi elementi sono molto importanti per conservarli e per trasportarli nei centri idonei.

Classifica top8 delle migliori taniche per cambio olio

Tanica per cambio olio migliore

 

Per questo articolo abbiamo creato una classifica delle migliori taniche per olio usato, al fine di aiutarti ulteriormente al momento dell’acquisto e della scelta.
Ognuna presenta delle caratteristiche diverse e prezzi differenti, quindi adatti ad ogni tasca.

  • Eco-Work® 36LT – Miglior tanica per cambio olio

Eco-Work® 36LT - tanica di Emergenza da 36 Litri per Il Recupero & contenimento dell’Olio...
  • ECO-WORK 36LT è una tanica per la raccolta dell'olio minerale usato dotata di manico trolley e ruotino per facilitare il trasporto a pieno carico.

Descrizione prodotto: ECO-WORK 36LT è un contenitore pensato per raccogliere il lubrificante motore esausto per l’auto; presenta un comodo manico a trolley e una ruota per rendere più semplice il trasporto quando il carico è pieno e quindi troppo pesante da trasportare.

Esso è stato ideato per rendere la manutenzione dell’auto o della moto più semplice, sia fai da te, che nelle officine specializzate per i mezzi pesanti.
Caratteristiche generali: il materiale con il quale è realizzato è polietilene ad alta densità e con il quaranta percento di prodotto rigenerato idoneo per olio consumato. Questo articolo dura molto, è totalmente riciclabile quando non si utilizza più e i materiali e i coloranti non sono tossici o dannosi per la salute se inalati.

  • XL Tech – contenitore di Scarico per lubrificante capacità: 7 litri

Offerta
XL Tech Tanica cambio olio 7L
  • Tanica in plastica per lo scarico dell'olio. Vaschetta di scarico a tenuta stagna con sistema antiriflusso

Descrizione prodotto: tanica in plastica del produttore IMPEX SAS per il cambio dell’olio con tecnologia impermeabile. La vaschetta di recupero e la maniglia sono integrate. Risulta ideale per lo scarico di autoveicoli o moto, in quanto rende la manutenzione un’attività semplice e non stancante, senza tralasciare l’ottimo impatto ambientale.

Caratteristiche generali: ha una capacità di sette litri.
Dimensioni, peso e colore: 50 x 30 x 7 cm, 12.01 kg e rosso e nero.

  • Marpol

Questo recipiente della Marpol con i suoi otto litri, potrà più facilmente aiutarti a trasportare olio e benzina in giro, avendo la sicurezza di avere un cambio in qualsiasi momento, senza dover necessariamente preoccuparti se dovessi rimanere a secco.

La novità di questo prodotto è il cambio più semplificato e ampio, garantendoti così un servizio migliore e la capacità di poter rendere più facilmente se ti dovessi trovare isolata. La qualità del prodotto è più che eccelso con un prestigio migliore e un prezzo conveniente.

Pro: Facile e maneggevole.

Contro: Tanica abbastanza pesante nel trasporto.

  • Liqui Moly 7055

Descrizione prodotto: contenitore per il cambio dell’olio motore esausto adatto per auto e moto. La casa produttrice è LIQUI MOLY, che produce in Germania, testa in laboratorio e realizza e commercializza i prodotti per la cura delle auto e delle moto. I loro articoli vengono distribuiti in più di 110 posti in tutto il mondo.
Caratteristiche generali: la capacità è di dieci litri, la vite di sfiato è separata
Dimensioni, peso e colore: 57 x 32 x 13 cm, 700 g, blu e rosso.

  • Cartec 463765

Cartec 463765 Tanica Cambio-Olio, 7 Litri, Nero
  • Per ricuperare l'olio durante il cambio olio del veicolo

Descrizione prodotto: si tratta di un prodotto perfetto per svolgere questa funzione.
Caratteristiche generali: il materiale è in plastica e la capacità è di 7 litri.
Dimensioni, peso e colore: 30 x 11 x 50.01 cm, 970 g; nero e verde.

  • Oasser DC 12V

oasser Pompa Olio Pompa Estrattore DC 12V 80W Estrattori di Fluido Pompa di trasferimento Carburante...
  • 【Alimentazione potente】Motore potente da 80 W di grandi dimensioni,estrazione rapida ed efficiente,portata: circa 1L/min,Lunghezza del tubo di ingresso dell'olio: 1.2 m,Lunghezza del tubo di...

Se cerchi un modello più ampio noterai che il suo contenuto sia abbastanza diverso in modo da adoperarsi per un cambio d’olio superiore ai classici modelli.

Una novità è sicuramente la funzione di pompa in grado di attirare maggiormente i fluidi indipendentemente se olio o benzina, andando anche ad assoggettare la tipologia di olio, caricando e scaricando più facilmente rispetto ad altri modelli.

Qualità e costo sono perfettamente bilanciati per avere a portata di mano un gadget unico e che potrà aiutarti in qualsiasi emergenza, dandoti quindi l’opportunità di avere almeno un cambio indipendentemente da dove ti potresti trovare.

Pro: Valido nel suo contenuto per un trasporto più semplice e funzione migliorata di cambio olio, potrai anche portarlo con te in macchina se ne avrai la necessità.

Contro: Tipologia non adatta a chi non cambia spesso l’olio o liquido, qualche difficoltà nel versamento.

  • One by Camamoto cod. 77554020 tanica ecologica

one by Camamoto cod. 77554020 tanica ecologica cambio olio esausto per tagliandi revisione scooter...
  • COMPATIBILITA' Il prodotto è compatibile capienza 10 litri ideale per moto scooter croos giardinaggio fai da te

Questa tanica è ottima per l’estrazione e il cambio dell’olio o benzina senza dover necessariamente cambiare frequentemente essendo un attrezzo più fruibile e accessibile a chiunque.

Il modello si presenta in maniera più basica, niente di particolare se differisce da altri modelli simili ma con un prezzo decisamente molto più vantaggioso rispetto a determinati modelli simili, tuttavia contando che potrai adempiere alla sostituzione in maniera più lenta ma comunque con un’ottima qualità.

I materiali utilizzati sono più che eccelsi e la opzione ecologica, gli da una fattura superiore alla norma contando che potrai riempire più a lungo e senza eccessiva fatica.

Pro: Equilibrato nel prezzo e nella qualità con una più ampia grandezza e facile nel trasporto essendo un modello più compatto.

Contro: La grandezza limitata delimita anche il contenuto interno che può rientrare, con un lavoro di cambio olio più singolare.

  • Lampa 65906 – Contenitore Ecologico Cambio Olio per auto

Offerta

Descrizione prodotto: è un recipiente della casa produttrice Lampa, realizzato appositamente per raccogliere l’olio esausto per veicoli. Risulta un accessorio indispensabile per tutti gli amanti della manutenzione della propria auto o moto; è molto pratico e comodo da utilizzare e da svuotare e non si rischia di sporcarsi.
Caratteristiche generali: la capacità massima è di sei litri.
Dimensioni, peso e colore: 45 x 30 x 14 cm, 590 g; nero e arancione.

Leave a Reply